© Matteo Rinaldini

Laboratorio

BESTIAWORKSHOP#3. Laboratorio teatrale con Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande

Motus

1 marzo 2023, ore 14.00

Partecipazione gratuita previa registrazione obbligatoria (fino a esaurimento posti)
Durata 2 ore

Un focus sul personaggio omerico di Cassandra, protagonista dello spettacolo Of the Nightingale I Envy the Fate, rappresenterà la base del laboratorio tenuto dai Motus (Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande), tra le poche compagnie in Europa in grado di interpretare le urgenze e le contraddizioni del presente. Sulla scorta di altre attività analoghe proposte dal duo creativo per raccontare il proprio percorso artistico, il workshop sarà incentrato sulla relazione con l'animalità e le trasformazioni e bestializzazioni dei corpi, in un appuntamento dal fondo teorico con piccoli esercizi pratici.

Motus nasce a Rimini nel 1991 da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò, producendo sin dalla fondazione spettacoli di grande impatto. La compagnia ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui tre Premi Ubu e importanti premi speciali. Liberi pensatori, i due registi portano da sempre i loro spettacoli nel mondo: da Under the Radar (New York), a TransAmériques e PuSh Festival (Canada), Santiago a Mil (Cile), Fiba Festival (Buenos Aires), Adelaide Festival e Midsumma Festival (Australia), Taipei Arts Festival (Taiwan), Hong Kong International Black Box Festival, MITsp (Brasile) e in tutta Europa.

...altro

Eventi correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Sitemap