© Dewey Dell

Spettacolo

Le sacre du printemps

Dewey Dell

PRIMA ASSOLUTA

Durata 50’
In occasione della replica del 16 aprile è prevista una visita tattile dedicata agli elementi scenici de Le sacre du printemps (ore 14.15, durata: 45'). La visita – aperta a tutti – è pensata per persone con disabilità visive. Per prenotarsi: access@triennale.org

In ogni metamorfosi dell’essere umano la morte è sempre al fianco della vita. Tra danza e performing arts, la ricerca coreografica dei Dewey Dell è ispirata dalle immagini della storia dell’arte e dai comportamenti del regno animale. Composta da Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera e Demetrio Castellucci, la compagnia si confronta con Le sacre du printemps di Igor Stravinskij, pietra miliare della letteratura musicale e infinita sorgente visiva. In scena avviene il mistero della primavera e della violenta venuta al mondo della vita, in un conflitto tra suono e visione, tra la potente seduzione della musica e la furiosa energia dei corpi. Un nuovo sorprendente lavoro di una delle compagnie più originali della scena contemporanea.

Dewey Dell è una compagnia di danza e performing arts attiva dal 2006 e composta da Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera e dal musicista Demetrio Castellucci. Dewey Dell ha prodotto i seguenti lavori: à elle vide (2007), KIN KEEN KING (2008), Baldassarre (2008), Cinquanta Urlanti Quaranta Ruggenti Sessanta Stridenti (2009), Grave (2011), Marzo (2013), Trasmissione Verticale (2016), Sleep Technique – A Response to the Cave Chauvet Pont d’Arc (2017), Deriva Traversa (2017), il dittico I Am Within & I Am Without (2018) e Hamlet (2021). Le realizzazioni della compagnia sono state presentate in alcuni dei più rilevanti contesti internazionali, tra cui Arts House e Melbourne Festival in Australia, Rencontres Chorégraphiques e Palais de Tokyo a Parigi, Wesleyan University e Macalester College negli USA, Mime Festival al Barbican di Londra e A l’Arme Festival a Berlino.

...altro

Info

Spettacolo inserito nel programma di miart

Crediti

musica originale: Igor Stravinskij
concept, regia: Dewey Dell
con: Agata Castellucci, Teodora Castellucci, Alberto “Mix” Galluzzi, Dylan Guzowski, NastyDen
coreografia: Teodora Castellucci
dramaturg, disegno luci e scena: Vito Matera
assistenza alla coreografia, produzione: Agata Castellucci
suoni: Demetrio Castellucci
costumi: Dewey Dell, Guoda Jaruševičiūtė
realizzazione costumi e oggetti di scena: Carmen Castellucci, Vito Matera, Plastikart Studio
realizzazione scena: Laboratorio scenografia Pesaro di Lidia Trecento
produzione: Dewey Dell
coproduzione: Progetto RING (Festival Aperto – Fondazione I Teatri Reggio Emilia, Bolzano Danza – Fondazione Haydn, FOG Triennale Milano Performing Arts – Triennale Milano, Torinodanza Festival – Teatro Stabile di Torino – Teatro nazionale), Macalester College – Dipartimento di Teatro e Danza
partner associato: Lavanderia a Vapore – Fondazione Piemonte dal Vivo
con il sostegno di: Regione Emilia-Romagna, Societas – Teatro Comandini
ringraziamenti: Paolo Barbero, Andrea “Duna” Scardovi

Calendario

sabato 15 aprile 2023, ore 17.30
domenica 16 aprile 2023, ore 14.00

Highlights

Ph.: John Nguyen

Ph.: John Nguyen

Eventi correlati

Articoli correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Sitemap